Home
Qualità del CdS Stampa E-mail
Scritto da Fabiana   

L’Assicurazione della Qualità è un sistema attraverso il quale gli organi di governo realizzano la propria politica della qualità; a livello di CdS essa esprime la capacità di definire gli obiettivi (sulla base di esigenze opportunamente identificate), di progettare e sviluppare le azioni necessarie per raggiungerli e di controllare continuamente il grado di corrispondenza dei risultati con gli obiettivi stessi.

 

Al seguente link sono disponibili tutte le informazioni sull’AQ messe a disposizione del Presidio della Qualità d’Ateneo: http://www.unical.it/portale/ateneo/amministrazione/aree/unitsqv/pqa/

 

Parte integrante dell’Assicurazione della Qualità delle attività di formazione, è il Rapporto di Riesame, un processo periodico e programmato che ha lo scopo di verificare l’adeguatezza degli obiettivi di apprendimento che il Corso di Studio si è proposto, la corrispondenza tra gli obiettivi e i risultati e l’efficacia del modo con cui il Corso è gestito. Include la ricerca delle cause di eventuali risultati insoddisfacenti, al fine di adottare tutti gli opportuni interventi di correzione e miglioramento.

 

 

 

Composizione Gruppo di gestione AQ (Gruppo di Riesame)

Prof. ssa Maria Cristina Figorilli (Coordinatore del CdS Responsabile del Riesame)

Sign.ra Valentina Agrippino (Rappresentante degli studenti)

Prof. Yorick Gomez Gane (Referente Assicurazione della Qualità)

Prof. Fabrizio Feraco (Docente del CdS)

Prof.ssa Emanuela De Luca (Docente del CdS)

Prof. Paolo Brocato (Docente del CdS)

Dr.ssa Fabiana Fuscaldo (Tecnico amministrativo con funzione di Manager Didattico)

 

 

Rapporti di Riesame e Scheda di Monitoraggio Annuale (SMA)

 

 

 

Prospetto indicatori ANVUR per la compilazione del rapporto di Riesame ciclico - Lettere e Beni Culturali

 

Prospetto indicatori per la compilazione del rapporto di Riesame 2015/2016 - Lettere e Beni Culturali (Quadro C1 Scheda SUA 2016)

 


 

 

 


INDAGINE SUL PROFILO DEI LAUREATI E SULLA CONDIZIONE OCCUPAZIONALE


Condizione occupazionale dei laureati

Anno 2017

Condizione occupazionale (quadro C2 scheda SUA-CdS 2018)

Anno 2015

Indagine sulla Condizione occupazionale dei laureati 2014 a 1 anno dalla laurea

Dati sulla condizione occupazionale dei laureati 2014 in Lettere (L-10) - che non lavoravano al momento della laurea - a un anno dalla laurea confrontati con i dati dei laureati dei corsi del medesimo tipo dell'intero ateneo

Dati sulla condizione occupazionale dei laureati 2014 in Beni culturali (L-1) - che non lavoravano al momento della laurea - a un anno dalla laurea confrontati con i dati dei laureati dei corsi del medesimo tipo dell'intero ateneo

Dati sulla condizione occupazionale dei laureati in Lettere (L-10) - che non lavoravano al momento della laurea - a un anno dalla laurea confrontati con il dato nazionale dei laureati della stessa classe di laurea

Dati sulla condizione occupazionale dei laureati in Beni culturali (L-1) - che non lavoravano al momento della laurea - a un anno dalla laurea confrontati con il dato nazionale dei laureati della stessa classe di laurea

Anno 2014

Condizione occupazionale (classe di Lettere L-10)

Condizione occupazionale (classe di Beni Culturali L-1)

 

Profilo dei laureati

Anno 2017

Profilo Laureati - quadro B7 scheda SUA-CdS 2018

Anno 2015

l'indagine sul Profilo dei laureati 2015

il confronto tra i dati del corso di laurea con quelli relativi al complesso dei corsi del medesimo tipo dell'intero ateneo

il confronto tra i dati del corso di laurea con quelli relativi ai dati nazionale dei laureati della classe di Lettere (L-10)

il confronto tra i dati del corso di laurea con quelli relativi ai dati nazionale dei laureati della classe di laurea di Beni culturali(L-1)

Anno 2014

Note esplicative

 

Lettere e Beni culturali (classe di Lettere L-10)

 

Lettere e Beni culturali (classe di Beni culturali L-1)

 


 

Scheda Unica Annuale – CdS

 

A partire dall’a.a. 2013/2014 il MIUR e l’ANVUR hanno varato la Scheda Unica Annuale dei Corsi di Studio (SUA-CdS), prevista tra i requisiti di accreditamento del CdS. La SUA-CdS intende:

 

  • definire la domanda di formazione
  • esplicitare l'offerta formativa
  • certificare i risultati di apprendimento
  • chiarire ruoli e responsabilità che attengono alla gestione del sistema di qualità
  • riesaminare periodicamente l'impianto del CdS e i suoi effetti per apportare le necessarie modifiche
  • In questa prospettiva assume fondamentale importanza la consultazione con le organizzazioni rappresentative – a livello nazionale e internazionale – della produzione di beni e servizi, delle professioni.

Scheda Unica Annuale Lettere e Beni Culturali 2014/2015

Scheda Unica Annuale Lettere e Beni Culturali 2015/2016

Scheda Unica Annuale Lettere e Beni Culturali 2016/2017

Scheda Unica Annuale Lettere e Beni Culturali 2017/2018

___________________________________________________________________________________________


 

Indagine sul grado di soddisfacimento degli studenti


A.A. 2017/2018 Consultazione dinamica risultati indagine sulla soddisfazione degli studenti (sito PQA)

Indici di valutazione (IVP) a.a. 2015/2016

Rapporto statistico relativo al Corso di Studi a.a. 2014/2015

ISO-Did : Risultati Indagine a.a. 2014/2015


 

Consultazione parti interessate

 

___________________________________________________________________________________________________________

Comitato di Indirizzo

Il ruolo del Comitato di Indirizzo, identificato come forma di consultazione vicaria dell’incontro con le parti interessate, è quello di contribuire all'individuazione dei fabbisogni professionali e formativi in riferimento al mercato del lavoro e di consentire un opportuno confronto con i soggetti che, pur esterni all'Università, sono portatori di interessi nei confronti dei laureati. Inoltre, in fase di progettazione, il Comitato di Indirizzo contribuisce a definire le competenze tecniche, professionali e trasversali importanti per il profilo del laureato in uscita.

 

Composizione del Comitato di Indirizzo del corso di laurea in  Lettere e Beni Culturali

 

Membri interni:

- prof. Raffale Perrelli (coordinatore della Sezione di ricerca di “Filologia”),

- prof.ssa Maria Cristina Figorilli (coordinatrice del CdS),

- prof. Yorick Gomez Gane (responsabile AQ del Corso di laurea in Lettere e Beni Culturali e del Corso di laurea magistrale in Filologia Moderna),

- prof. Giuseppe Squillace (responsabile AQ del Corso di laurea magistrale in Scienze dell'antichità),

- dott.ssa Fabiana Fuscaldo (manager didattico del CdS),

- Alfredo Arturi (rappresentante degli studenti).

 

Membri esterni:

- prof. Giulio Ferroni (insigne critico letterario e storico della letteratura italiana),

- prof. Luca Serianni (insigne storico della lingua italiana),

- dott. Rocco Valenti (direttore del “Quotidiano del Sud”),

- dott.ssa Gabriella Donnici (direttrice della Biblioteca di Area Umanistica dell’Unical),

- dott.ssa Eleonora Saia (dirigente scolastico dell’Istituto di istruzione secondaria “Gioacchino da Fiore” di Rende),

- dott. Florindo Rubettino (editore).

 

Verbali

Verbale dell'11 dicembre 2018

_________________________________________________________________________________________________________

 

Commissione paritetica Docenti-Studenti

Relazione annuale Commissione Didattica Paritetica Docenti Studenti